1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ucraina: Naftogaz ammette i ritardi nei pagamenti a Gazprom

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La società ucraina Naftogaz ha ammesso il ritardo nei pagamenti a Gazprom per la fornitura di gas. “Dati gli attuali ritardi nei pagamenti a Gazprom per il gas importato, compreso il debito accumulato nei mesi di novembre e dicembre 2013, non si fermano le consultazioni tra le due società per trovare una soluzione sui termini e le condizioni di pagamento, al fine di evitare la cessazione o la sospensione delle forniture e di transito di gas in Ucraina”, si legge nella nota diffusa oggi da Naftogaz. La società avrebbe ripagato finora le importazioni di gas del mese di gennaio.