Ucraina: Gazprom pronta a interrompere fornitura gas se il debito non verrà saldato (stampa)

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 07/03/2014 - 15:53
Gazprom, il colosso russo del gas, sarebbe pronto a bloccare la fornitura di gas all'Ucraina se quest'ultima non salderà il debito rispettando il contratto. Lo riportano numerose agenzia di stampa internazionale, citando il numero uno di Gazprom, Alexei Miller. L'Ucraina avrebbe infatti accumulato bollette non pagate per cifre miliardarie. Già nei giorni scorsi, Gazprom ha fatto sapere che a partire da aprile non verranno più applicati gli sconti alla fornitura di gas finora concessi all'Ucraina.
COMMENTA LA NOTIZIA