Ubs vede situazione difficile anche nella seconda metà dell'anno

Inviato da Redazione il Mar, 12/08/2008 - 08:40
Il peggio non è ancora alle spalle. Ubs mette le mani avanti e a margine dell'approvazione dei conti relativi al secondo triemstre 2008 fa sapere che per il secondo semestre UBS non prevede alcun miglioramento per quanto concerne le attuali sfavorevoli tendenze economiche e dei mercati finanziari. Ubs porterà avanti il suo programma di riduzione dell'organico, dei costi e della concentrazione del rischio.
COMMENTA LA NOTIZIA