1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ubs: pronta a tagliare 9.500 posti di lavoro entro il 2015

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ubs, la prima banca svizzera, ha annunciato oggi la soppressione di 9.500 posti di lavoro nel mondo entro il 2015. La sforbiciata rientra nel piano di ristrutturazione dell’istituto, che prevede l’abbandono e lo snellimento di alcune attività più rischiose all’interno dell’attività di Investment Bank. La banca, che a fine giugno contava 63.500 dipendenti, punta a risparmiare 5,4 miliardi di franchi svizzeri nel giro di tre anni riducendo il suo organico a 54.000 lavoratori.