Ubs: nel mirino delle autorità di Hong Kong per possibile manipolazione sull'Hibor

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 20/12/2012 - 10:30
Quotazione: UBS R
Dopo la maxi multa da 1,5 miliardi di dollari ricevuta ieri per la manipolazione del Libor, Ubs finisce sotto indagine dalle autorità asiatiche per una condotta sospetta sul tasso interbancario di Hong Kong (Hibor) e altri tassi di riferimento locali. L'autorità monetaria di Hong Kong ha annunciato questa mattina di aver avviato una indagine sulla banca svizzera per verificare illeciti commessi sull'Hibor e valutare se l'eventuale comportamento scorretto abbia avuto effetti rilevanti sul suo andamento. Ieri Ubs ha ammesso il suo coinvolgimento nella manipolazione scorretta del tasso interbancario inglese Libor e per questo dovrà pagare una multa da 1,5 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA
bobol scrive...
bdcski scrive...
hendriu scrive...
 

UBS R

Ubsn

GianlucaC scrive...