Ubs: nel 2008 perdita di 20,9 mld di franchi, per a.d. e presidente outlook resta prudente

Inviato da Redazione il Mer, 11/03/2009 - 09:01
Quotazione: UBS R
La banca svizzera, UBS AG, ha chiuso l'esercizio 2008 con una perdita di 20,9 miliardi di franchi svizzeri. Lo ha comunicato l'istituto questa mattina. Si tratta della perdita più pesante riportata da Ubs. "L'outlook nel breve termine resta estremamente prudente", hanno commentato in una lettera inviata agli azionisti il presidente di Ubs, Peter Kurer, e l'amministratore delegato, Oswald Gruebel. Sui conti dell'istituto hanno impattato ingenti svalutazioni emerse in concomitanza della crisi subprime.
COMMENTA LA NOTIZIA
bobol scrive...
bdcski scrive...
hendriu scrive...
 

UBS R

Ubsn

GianlucaC scrive...