1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ubs in corsa a Zurigo sull’onda dei numeri trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piede sull’acceleratore oggi sulla Borsa di Zurigo per il titol Ubs che si è portato sui massimi dal marzo 2011 sull’onda dei buoni riscontri trimestrali e dell’accordo con la Federal Housing Finance Agency (FHFA), l’agenzia statunitense che controlla Fannie Mae e Freddie Mac, sulle presunte irregolarità nell’odfferta di titoli legati ai mutui residenziali (Mbs). I dati preliminari sul secondo trimestre di Ubs evidenziano un utile netto di circa 690 milioni di franchi svizzeri, in rialzo del 62,5% rispetto all’analogo periodo del 2012. L’utile operativo ante imposte del trimestre appena concluso risulta pari a circa 1,02 miliardi di franchi. I risultati definitivi saranno diffusi il prossimo 30 luglio.
Il titolo Ubs si è spinto fino a quota 18,28 franchi svizzeri, in rialzo di oltre il 3% rispetto alla chiusura di venerdì scorso. Si tratta dei nuovi massimi dal marzo 2011.