1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Ubs: downgrade da Credit Suisse, target tagliato a 27,5 franchi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Credit Suisse hanno ridotto la loro raccomandazione sul titolo Ubs da outperform a neutral e il prezzo obiettivo da 45,20 a 27,5 franchi. Il downgrade avviene alla ripresa della copertura del titolo dopo la ricapitalizzazione del gruppo Ubs ed è stato intrapreso per effetto di una riduzione delle stime di utile. Per il secondo trimestre del 2008 Credit Suisse si attende che Ubs denunci altre svalutazioni per 2,5 miliardi di franchi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…