1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Ubs chiude il secondo trimestre in perdita per 1,4 mld chf -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’annunciata vendita di UBS Pactual dovrebbe concludersi nel corso del terzo trimestre 2009 “e accrescere il coefficiente patrimoniale BRI Tier 1 di UBS di circa 50 punti base”, si legge nella nota stampa di Ubs. Di conseguenza il BRI Tier 1 ratio pro forma al 30 giugno 2009 sarebbe pari a 13,7%. La divisione Wealth Management & Swiss Bank ha registrato deflussi netti pari a 16,5 miliardi di franchi svizzeri; i deflussi netti hanno totalizzato 5,8 miliardi presso Wealth Management Americas e 17,1 miliardi presso Global Asset Management.
I piani per il raggiungimento dell’obiettivo della riduzione della struttura dei costi fissi di 3,5-4 miliardi entro il 2010 si stanno svolgendo secondo quanto previsto con i risparmi sui costi che dovrebbero avere pieno effetto verso la fine dell’anno. Al 30 giugno 2009 il numero di dipendenti era pari a 71.806, in calo di 4.400 unità. L’organico verrà ulteriormente ridotto a circa 67.500 unità nel 2010.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI

Best Buy: pioggia di acquisti nel pre-mercato dopo trimestrale

Best Buy verso un avvio di contrattazioni in deciso rialzo a Wall Street. Lo dimostra l’andamento del titolo che nel pre-mercato guadagna oltre il 10% dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali e della guidance per il triemstre in corso. Nel det…

TRIMESTRALI USA

Lowe’s: conti trimestrali fanno scattare le vendite sul titolo

Tonfo per Lowe’s nel giorno dei conti. A due ore dall’avvio degli scambi il titolo del colosso del fai da te con sede a Mooresville, in North Carolina, segna un rosso del 3,74% a 79,26 dollari.

La società ha annunciato di aver chiuso gli ultimi t…