Ubi sulle resistenze di 8,50 punta dritta a 9 euro

Inviato da Riccardo Designori il Gio, 29/07/2010 - 15:22
Quotazione: UBI BANCA
Nuovo sprint rialzista per Ubi che con l'allungo odierno si è portata a contatto con la resistenza di area 8,50 euro, minimo toccato in occasione della seduta del 9 lugllio 2009. La rottura dei massimi di 8,35/8,365 registrati martedì e mercoledì ha senza dubbio fornito un nuovo spunto buy. Il titolo tuttavia non dovrebbe trovare troppi ostacoli nellle resistenze di 8,50 euro considerando che tra il 21 maggio e il 7 luglio Ubi ha disegnato una figura di inversione denominata doppio minimo di ampiezza pari a 1,285 euro. Considerando che il punto da cui calcolare la rottura è 7,785 euro, il target della figura è a 9,07 euro. Proprio a 9 euro peraltro troviamo una serie di minimi del febbraio 2010 che dunque rappresentano una valida area di resistenza. Il consiglio operativo è quello di entrare long a 8,,35 euro, fissare uno stop purtroppo largo a 7,85 euro e puntare alla scalata che porta a 9 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
silviotzr scrive...
AlFaTommy scrive...
diegoturbo scrive...