1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ubi Banca: ok da Consiglio Sorveglianza a progetto fusione per incorporazione istituti acquisiti

QUOTAZIONI Ubi Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Sorveglianza di Ubi Banca dello scorso 12 settembre ha approvato il progetto di fusione per incorporazione in Ubi banca delle controllate (in via diretta o indiretta), Banca Adriatica (già Nuova Banca delle Marche), Banca Tirrenica (già Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio ), Banca Teatina (già Nuova Cassa di Risparmio di Chieti), CARILO-Cassa di Risparmio di Loreto e Banca Federico del Vecchio. Lo rende noto la banca in un comunicato nel quale precisa che la delibera del Consiglio di Sorveglianza è stata iscritta ieri presso il competente registro delle imprese di Bergamo. Sempre in data 12 settembre il progetto di fusione è stato inoltre approvato dai competenti organi sociali delle società incorporande, e tutte le delibere delle società incorporande sono state iscritte ieri presso i competenti registri delle imprese delle società incorporande.