Ubi Banca, la nuova accelerazione avvicina il target di 8,45/8,50 euro

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 18/10/2010 - 16:15
Quotazione: UBI BANCA
La buona impostazione di tutto il settore finanziario di Piazza Affari sostiene anche le azioni di Ubi Banca. Il gruppo aveva dato delle indicazioni interessanti in termini rialzisti già nel corso delle ultime sedute quando aveva incrociato al rialzo le medie mobili a 14 e 55 sedute e aveva bypassato le resistenze di 7,455 euro. Quest'oggi si è avuta un'altra conferma con la violazione al rialzo del top della scorsa ottava di 7,715 euro. Il trend del titolo è chiaramente improntato al rialzo e il primo target, seppur ambizioso, è posizionato in area 8,45/8,50 euro. Chi volesse sfruttare tale forza propulsiva può posizionare i proprio ordini di acquisto all'altezza dei nuovi supporti compresi tra 7,69 e 7,715 euro. Stop a 7,50 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA