1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ubi Banca: indicazioni 2011 in linea con attese di Intermonte, +3,52% sul Ftse Mib

QUOTAZIONI Ubi Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bene Ubi Banca a Piazza Affari. Il titolo mostra un rialzo del 3,52% a quota 0,837 . Nel weekend l’istituto di credito ha fornito le indicazioni sul 2011 che risultano in linea con le stime di Intermonte. L’utile operativo è previsto oltre il miliardo di euro contro l’attesa degli esperti di 1,038 miliardi. In calo gli accantonamenti rispetto all’anno scorso con una stima del broker di 62 punti base rispetto ai 69 del 2010. Per il 2012 le attese risultano essere leggermente migliori in termini di ricavi, oltre 3,5 miliardi contro la previsione di Intermonte a 3,494 miliardi, e qualitativamente in linea con le attese a livello di utile netto visto in crescita in termini ricorrenti rispetto al 2011: gli analisti stimano 171 milioni di euro nel 2011 e 193 milioni di euro nel 2012. “La maggior solidità patrimoniale con un Core Tier1 al 8,3% nel terzo trimestre di quest’anno ci porta a confermare la preferenza all’interno del comparto delle banche popolari, ma la raccomandazione è confermata a neutral per le problematiche esistenti e la pressione generata a livello di redditività”, concludono gli esperti che mantengono invariato anche il target price a 2,6 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Ubi Banca: S&P conferma rating BBB-, outlook stabile

L’agenzia americana S&P Global Ratings ha confermato i rating di lungo e breve termine di Ubi Banca a BBB-/A-3, assegnando un outlook stabile. È quanto si apprende in una nota …

ASSEMBLEA SOCI

Ubi Banca: assemblea approva distribuzione dividendo

L’assemblea ordinaria di Ubi Banca ha approvato (con il voto favorevole del 99,89% del capitale presente) la distribuzione di un dividendo unitario di 0,11 Euro per l’esercizio 2017 e le …

BANCHE

Ubi Banca: Bce autorizza implementazione del Model Change

Ubi Banca ha incassato l’autorizzazione da parte della Banca centrale europea (Bce) all’implementazione del Model Change, che adegua al nuovo contesto normativo i modelli interni della banca per il rischio …