Ubi Banca in rosso a Piazza Affari all'indomani delle perquisizioni

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 15/05/2014 - 09:54
Quotazione: UBI BANCA
Ubi Banca in affanno a Piazza Affari all'indomani delle perquisizioni da parte della Guardia di Finanza negli uffici dei vertici. Il titolo, dopo aver chiuso ieri con un ribasso dell'1,80%, al momento sul Ftse Mib segna una flessione dello 0,71% a 6,22 euro. Giornata quella di ieri che è stata anche di conti per il gruppo: nel primo trimestre Ubi Banca ha riportato utile netto in crescita a 58,1 milioni di euro rispetto ai 26,5 milioni registrati nello stesso periodo dell'anno scorso, battendo le attese degli analisti a 49,8 milioni di euro.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA