Ubi Banca: collocato subordinato Tier 2 da 500 milioni, 1,1 miliardi di ordini ricevuti

QUOTAZIONI Ubi Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ieri Ubi Banca ha collocato sul mercato un’obbligazione subordinata Tier 2 da 500 milioni di euro raccogliendo ordini per 1,1 miliardi, provenienti anche dall’estero. Lo ha comunicato l’istituto stesso, dicendosi soddisfatto del risultato dell’operazione che avviene “in un mercato sfiancato che sconta le incertezze della politica e la debolezza degli istituti legata alle note vicende delle popolari venete”.

Le caratteristiche dell’emissione: scadenza al 2027 richiamabile dopo 5 anni e mezzo, 424 punti base sul tasso midswap, cedola al 4,45% e rendimento al 4,50 per cento. Questa mattina la stampa riporta la ripartizione dell’emissione, andata per oltre il 60% in mani estere.

Nel dettaglio, la domanda maggiore è pervenuta da investitori Uk, con il 50% di essi rappresentato da fund manager e il 20% da hedge fund.