Twitter: scade l'accordo di lock-up, tonfo del titolo

Inviato da Luca Fiore il Mar, 06/05/2014 - 16:27
Quotazione: TWITTER
Nuovo tonfo per Twitter che a poco meno di un'ora dall'avvio delle contrattazioni a Wall Street segna un rosso di 10 punti percentuali scendendo a 34,9 dollari. Il titolo del popolare social network paga pegno alla scadenza del lock-up, l'accordo che limitava la vendita delle azioni da parte dei maggiori investitori. Nonostante diversi azionisti abbiano già fatto sapere di voler continuare a investire nei cinguettii (tra questi i co-fondatori Jack Dorsey e Evan Williams e il Chief executive Richard Costolo), circa 500 milioni di azioni potrebbero essere messe sul mercato.
COMMENTA LA NOTIZIA
Chewbecca scrive...