Tutti in attesa di Bernanke, denaro su FedEx e Adobe

Inviato da Luca Fiore il Mer, 19/06/2013 - 19:13
Seduta di consolidamento per le borse Usa. In attesa di conoscere la decisione del Fomc, il braccio operativo della Banca centrale Usa e di ascoltare le parole del chairman Bernanke, i listini statunitensi scambiano in lieve territorio negativo (-0,1% per Dow e S&P, -0,2% per il Nasdaq).

Un Bernanke "dovish" dovrebbe far ripartire gli acquisti mentre l'improbabile annuncio di una riduzione degli acquisti di asset prima del previsto è destinato a penalizzare le piazze finanziarie che nel quantitative easing targato Fed hanno trovato un formidabile alleato.

A livello di singole performance, seduta all'insegna degli acquisti per FedEx (+2,5%) e Adobe (+6,4%) in scia della pubblicazione dei dati trimestrali. La prima è spinta in particolare dalla crescita dei profitti mentre il produttore di software capitalizza i dati relativi gli utenti a pagamento del servizio Creative Cloud.
COMMENTA LA NOTIZIA