1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Turchia: BBVA e UniCredit sono gli istituti europei più esposti al rischio politico

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Banco BBVA e UniCredit sono i due istituti bancari europei maggiormente esposti al rischio politico turco. E’ quanto riporta Deutsche Bank in una nota, dove quantifica l’impatto per le banche più esposte sul mercato turco a seguito del tentato golpe militare ai danni dell’attuale governo.

Secondo gli analisti di Deutsche Bank il maggior rischio per le banche esposte sulla Turchia proviene ora dalla volatilità sul mercato valutario e dai risvolti che il fallito golpe avrà sul quadro economico e politico del Paese.

Ricordiamo che la spagnola BBVA controlla il 39,9% di Garanti Bank, istituto bancario fondato ad Ankara e con sede operativa ad Istanbul, mentre UniCredit detiene il controllo del 40,9% di Yapi Kredit Bank, uno fra i più antichi istituti bancari privati del Paese.

Con queste partecipazioni le due banche europee hanno un portafoglio prestiti esposto per circa il 5% sulla Turchia e generano più del 10% circa dei loro profitti nel Paese guidato da Erdoğan.

Per Deutsche Bank sarebbero a rischio esposizione Turchia anche BNP Paribas, ING, HSBC.