1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Trump ha raffreddato il clima a Wall Street, futures in territorio negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dalle indicazioni che giungono dal mercato dei futures americano a Wall Street è prevista una partenza in netto territorio negativo. All’indomani del primo discorso ufficiale di Donald Trump dopo le elezioni il clima negli Usa sembra essersi raffreddato parecchio.

Gli operatori di mercato si aspettavano indicazioni più chiare sulle mosse di politica fiscale e spesa pubblica che il neo presidente dovrebbe mettere in atto (se manterrà le promesse della campagna elettorale) a partire dal prossimo 20 gennaio, data nella quale si insedierà ufficialmente a Washington. Le aspettative del mercato sono state deluse, gli analisti ritengono infatti che il Tycoon non abbia fornito le necessarie precisazioni che il mercato voleva.

Ecco dunque che per gli indici di Wall Street si appresta ad iniziare una seduta che sarà caratterizzata da un tono più negativo, con il Dollar Index scivolato sui minimi intraday a 100,8 punti. In questo quadro il future sul Nasdaq segna un passivo dello 0,26%, il contratto sull’S&P indietreggia dello 0,22% mentre il Dow Jones Industrial del -0,17 per cento.