1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tronchetti risponde a Tesauro, niente scorporo rete fissa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Marco Tronchetti Provera risponde all’Antitrust: togliere la rete fissa al gruppo Telecom Italia “sarebbe l’ennesimo autogol italiano”. Scorporare la rete, per lui, “vorrebbe dire non permetterne lo sviluppo e creare un corpo estraneo al mercato e all’esigenza del consumatore. Inoltre nel mondo non l’ha fatto nessuno”. L’imprenditore ha atteso due settimane, poi ha risposto in rima al presidente dell’Autorità della concorrenza, Giuseppe Tesauro, che il 7 ottobre aveva detto: “Si può convincere o costringere Telecom a scorporare la rete sottoponendola poi alla gestione del regolatore, o comunque arrivare a una soluzione che renda più trasparente l’accesso dei concorrenti”.