Trimestre piatto per Swisscom

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 09/05/2007 - 12:20
Quotazione: SWISSCOM R
Quotazione: FASTWEB
Si torna a parlare dell'affare Fastweb-Swisscom. " La nostra offerta è equa, e la scadenza per aumentare la posta per Fastweb è ormai passata da tempo". È quanto ha dichiarato l'amministratore del gruppo svizzero, Carsten Schloter.
 
Intanto, oggi, è stata giornata di conti per Swisscom. Nei primi tre mesi del 2007 il fatturato netto del primo operatore di telefonia elvetico è rimasto pressoché stabile a 2,38 miliardi di franchi svizzeri, mentre il risultato d'esercizio al lordo di interessi, imposte e ammortamenti - come si legge nel comunicato diramato in mattinata dalla società - è sceso fino a quota 968 dai precedenti 1034 milioni di franchi svizzeri registrati nel primo trimestre del 2006, con una diminuzione del 6,4%. Una calo da imputare soprattutto a margini più contenuti e a costi più elevati derivanti dal lancio di nuovi prodotti quali Bluewin TV e dallo sviluppo di nuovi campi d'attività. In diminuzione anche il risultato operativo (ebit) che si è attestato a 619 contro i 686 milioni di franchi svizzeri riportati nel primo trimestre dell'anno scorso, con un calo del 9,8%.
 
Le notizie positive per Swisscom sono giunte - come precisato in una nota - dall'incremento della clientela per quanto concerne i collegamenti Adsl di rete fissa e la telefonia mobile a fronte di prezzi al minuto inferiori. Grazie al riacquisto della partecipazione di minoranza in Swisscom Mobile del 25%, l'utile netto pari a 461 milioni di franchi svizzeri è rimasto invariato. Inoltre, in seguito all'ampliamento della rete a banda larga, gli investimenti hanno raggiunto i 315 milioni di franchi, con una crescita del 34%.
 
Aspettative immutate per il 2007. Il Gruppo guidato da Carsten Schloter prevede di raggiungere un fatturato pari a circa 9,7 miliardi di franchi svizzeri e un risultato d'esercizio al lordo di interessi, imposte e ammortamenti pari a circa 3,9 miliardi di franchi svizzeri, mentre gli investimenti si aggireranno intorno agli 1,4 miliardi.

Seduta in calo per Swisscom in Borsa. Il mercato non ha accolto gli utili e i ricavi pressoché immutati riportati dall gruppo svizzero, il cui titolo a Zurigo perde l'1,05%, scambiando a 423,25 franchi per azione.

COMMENTA LA NOTIZIA