Trimestrali Usa: Alcoa, profitti migliori delle attese nel II trim. 2013

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 09/07/2013 - 08:05
La stagione delle trimestrali è ufficialmente partita Oltreoceano con i conti superiori alle attese di Alcoa. A mercato chiuso il colosso americano dell'alluminio ha svelato i risultati del secondo trimestre 2013, archiviato con una perdita netta pari a 119 milioni di dollari, ovvero 11 centesimi per azione, rispetto al rosso di due milioni registrato nell'analogo periodo nel 2012. Nel periodo in esame l'utile netto di Alcoa, al netto delle componenti straordinarie, si è attestato a 76 milioni, ovvero 7 centesimi ad azione, mentre il giro d'affari è scivolato dell'1,9% a 5,85 miliardi di dollari. Gli analisti interpellati da Bloomberg indicavano un Eps di 6 centesimi e ricavi pari a 5,79 miliardi di dollari. Il management ha confermato le previsioni sulla domanda globale di alluminio per l'intero 2013, con una crescita attesa pari al 7%.
COMMENTA LA NOTIZIA