La trimestrale J&J batte le stime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Johnson & Johnson ha riportato nel primo trimestre 2004 utili per 2,5 miliardi di dollari (83 centesimi ad azione), contro i 2,07 dello stesso periodo dell’anno scorso (69 centesimi). Il fatturato della società è cresciuto da 9,8 a 11,6 miliardi di dollari. Il gigante dei beni di largo consumo ha battuto le previsioni degli analisti fissate a 80 centesimi di dollaro.