Trimestrale in rosso per Finmeccanica: niente dividendo 2011

Inviato da Marco Berton il Mar, 15/11/2011 - 08:30
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Terminano in rosso i primi 9 mesi del 2011 di Finmeccanica. Il gruppo ha evidenziato ricavi pari a 12,25 miliardi di euro, in calo del 5% rispetto ai 12,92 miliardi del corrispondente periodo del 2010. Sensibile contrazione anche per la raccolta ordini che nel periodo gennaio-settembre è calata del 21% a 10,64 miliardi. Il risultato operativo adjusted è stato negativo per 188 milioni di euro, rispetto all'utile di 856 milioni dei primi nove mesi del 2010. Su questa voce, precisa la socità, hanno pesato le svalutazioni relative al settore aeronautico per complessivi 753 milioni di euro. Il risultato netto nei primi nove mesi del 2011 è negativo per 324 milioni di euro, rispetto ai 321 milioni positivi dello stesso periodo 2010. A fine settembre l'indebitamento netto era salito a 4,66 miliardi di euro, rispetto ai 3,13 miliardi di inizio anno. Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all'Assemblea degli azionisti di non distribuire alcun dividendo con riferimento all'esercizio attualmente in corso (rispetto a un monte dividendi pari a circa 258 milioni di euro, pagato a valere sull'esercizio 2010).
COMMENTA LA NOTIZIA