Trichet tenta di frenare la corsa dell’euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente della Banca Centrale Europea (Bce), Jean-Claude Trichet, si è mosso per rallentare il rally intrapreso dall’euro, dopo che la moneta europea ha messo a segno un nuovo record a quota 1,2986, mettendo così sempre più a rischio la già fragile ripresa dell’economia del Vecchio Continente. Per la seconda volta quest’anno, Trichet ha messo in guardia contro i repentini movimenti dell’euro sui mercati delle valute.