Trichet ammette possibili problemi dal caro petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Jean Claude Trichet, il numero uno della Banca centrale europea, ammette la possibilità che il caro-petrolio e il corsa al rialzo dei prezzi delle materie prime possano dare problemi nel breve periodo in Europa.