1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Trichet affossa i listini europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la mossa a sorpresa della Federal Reserve il clima sui mercati azionari europei sembrava essersi rasserenato, ma le speranze sono state gelate dalle dichiarazioni di Jean Claude Trichet, presidente della Banca centrale europea (Bce), intervenuto alla commissione Affari economici del Parlamento europeo. Il numero uno dell’istituto di Francoforte ha dichiarato senza molti giri di parole di non volere ridurre il costo del denaro per paura di favorire la corsa dell’inflazione. Parole che hanno pesato come un macigno sulle Piazze del Vecchio continente, che hanno chiuso la seduta di ieri con altre 220 miliardi di euro di capitalizzazione andati persi. “In momenti di turbolenze – annunciava Trichet – è un dovere della Bce ancorare solidamente le aspettative di inflazione per evitare un’ulteriore volatilità”.