1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Triboo sigla partnership strategica con Show Reel per progetti di branded content e social marketing

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Triboo, che tra le altre properties detiene controlla anche le testate del gruppo Brown Editore, ha siglato una partnership strategica con Show Reel, il brand operativo di Massa di Leoni, market maker del branded content italiano.

“Attraverso la partnership, le due società danno inizio ad una sinergia che ha come obiettivo quello di offrire a grandi clienti e centri media soluzioni di comunicazione uniche in grado di integrare e rendere più efficaci le attività di pianificazione di video pre-roll advertising e progetti di branded content e social marketing” recita un comunicato.

In seguito all’accordo Triboo S.p.A. diventa concessionaria in esclusiva per la vendita dei formati pre-roll e display sui canali degli oltre 30 creator del multi-channel network di Show Reel e potrà contare su un bacino di oltre 45 milioni di visualizzazioni mensili sulla piattaforma di Youtube. Show Reel diviene anche partner di Triboo S.p.A. per l’ideazione e la realizzazione di progetti di branded content e social marketing.

Gabriele Mirra, amministratore delegato di Triboo Spa ha così commentato “La partnership tra Triboo S.p.A. e Show Reel si inserisce nella strategia di rafforzamento del Gruppo nel segmento del video advertising e del branded content, ambiti nei quali siamo già un player rilevante per il mercato. Tale collaborazione ci permetterà, inoltre, di potenziare il comparto del native advertising e quello dei progetti di comunicazione tailor-made, potendo contare su un modello di business che integra brand editoriali proprietari e in concessione e che, grazie a un team di marketing dedicato, quotidianamente idea soluzioni volte a trasmettere i valori dei brand dei nostri clienti alla propria utenza.”

Luciano Massa, co-founder di Massa di Leoni ha invece sottolineato come “attraverso la partnership con Triboo S.p.A. vogliamo continuare a essere innovatori e market maker in uno dei segmenti più dinamici nel mondo della comunicazione: saremo i primi a integrare in campagne mirate e dedicate la pianificazione di pre-roll advertising e i contenuti creati ad hoc dai creator coinvolti. Questa dinamica permetterà ai brand di sfruttare al meglio tutte le potenzialità dei contenuti prodotti.”