1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tria: calo debito condizione per fiducia mercati. Reddito cittadinanza? Avrà ruolo centrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel corso della discussione sul Def alla Camera, prima del voto alla risoluzione al Def di M5S e Lega (approvata da entrambi i rami del Parlamento), il neo ministro dell’Economia Giovanni Tria ha lanciato un attenti sulla gestione dei conti pubblici:

“Il rapporto debito pil deve iniziare un chiaro percorso discendente, un’evoluzione che è bene non mettere a repentaglio perché il consolidamento di bilancio è una delle condizioni necessarie per mantenere e rafforzare la fiducia dei mercati, fiducia imprescindibile per la tutela delle finanze pubbliche, i risparmi degli italiani e la crescita”.

Tria ha comunque detto, anche, che “il reddito di cittadinanza, volto a contrastare le sacche di povertà presenti in Italia tramite interventi non assistenziali bensì tramite l’integrazione nel mercato del lavoro, avrà un ruolo centrale” nella politica economica perseguita dal governo M5S-Lega.