Trevisan Cometal: Tribunale revoca ammissione alla procedura di concordato preventivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il tribunale di Verona ha revocato l’ammissione di Trevisan Cometal alla procedura di concordato preventivo. Lo rende noto la società in un comunicato aggiungendo che “che a tutt’oggi non e’ stato richiesto il fallimento”. Il consiglio di Trevisan, convocato per il primo febbraio, valuterà se proporre reclamo avverso tale provvedimento.