Trevi: nuove commesse per circa 135 milioni di dollari e accordo quadro da 380 milioni di dollari

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 22/09/2014 - 08:21
Quotazione: TREVI FIN IND
Trevi si aggiudicata nuove commesse in diversi Paesi per un valore complessivo di 135 milioni di dollari. Lo comunica una nota. In particolare, in Africa ed Estremo Oriente commesse da realizzare per un valore complessivo di circa 48 milioni di dollari. In Sud America Trevi si è aggiudicata una serie di commesse per lavori di fondazioni speciali per un importo complessivo pari a circa 65 milioni di dollari. In Medio Oriente, la società ha vinto commesse il cui valore complessivo è pari a circa 22 milioni di dollari. Le commesse, spiega la nota, si riferiscono principalmente a opere infrastrutturali come metropolitane, porti fluviali e marittimi, ponti e viadotti, complessi industriali e a sviluppi immobiliari.

Trevi ha inoltre sottoscritto un accordo quadro con un importante partner internazionale privato del settore delle infrastrutture marittime per la realizzazione di un complesso portuale in Africa del valore complessivo di circa 380 milioni di dollari. Le attività di progettazione e costruzione saranno eseguite in diverse fasi e completate nel 2022.
COMMENTA LA NOTIZIA