1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Trevi: commessa per centro trasporti World Trade Center

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parlerà italiano il primo cantiere per la rinascita di Ground Zero. Il gruppo Trevi, attraverso la sua controllata Trevi Icos corpopration, si è infatti aggiudicato la commessa per la costruzione del diaframma per il nuovo centro trasporti che ergerà sulle ceneri del World Trade Center nella città di New York. La Trevi Icos, come si legge nella nota diffusa dalla società, lavorerà alla costruzione dell’imponente diaframma gomito a gomito con la Kiewit Construction. Diaframma che agirà da muro di contenimento e di fondazione per il nuovo centro trasporti così come per tre delle nuove torri che si ergeranno a Ground Zero. Le restanti torri e il memoriale saranno edificate utilizzando il diaframma preesistente. Il proprietario dell’opera è l’Autorità portuale di Big Apple e del New Jersey, che ha affidato il progetto complessivo a Phoenix Constructor che è un’associazione d’imprese. Il centro trasporti del World Trade Center è un progetto stimato oltre il miliardo di dollari.