Trevi: il bond sarà rimborsato in azioni, per Equita il titolo è hold

Inviato da Luca Fiore il Ven, 14/10/2011 - 13:16
Quotazione: TREVI FIN IND
Trevi ieri ha annunciato che il pagamento del bond obbligazionario convertibile da 70 milioni di euro sarà effettuato in azioni. Saranno emesse massime 6,19 milioni di azioni che dovranno essere consegnate agli obbligazionisti entro il prossimo 30 novembre. "Il Cda -si legge nella nota odierna di Equita- opta per la conversione del bond con pagamento in azioni nonostante il prezzo del titolo sia inferiore allo strike di 11.3 fissato nel regolamento del bond".

Oltre alle azioni, Trevi Finanziaria industriale riconoscerà ai bondholder un conguaglio cash che per Equita dovrebbe risultare pari a circa 21 milioni di euro. "La conversione con cash settlement era già scontata nelle nostre stime. Le nuove azioni rappresentano il 10% delle azioni attualmente in circolazione. Su base annuale il prestito (70 mln tasso fisso 1,5%) costava a TFI poco più di 1 mln (pari al 2% degli utili 2011E)". Equita sul titolo ha raccomandazione "hold" con prezzo obiettivo fissato a 7,77 euro. Il titolo TFI in questo momento quota in calo dello 0,26% portandosi a 7,75 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA