Tremonti-bond: in pista oltre al Banco Popolare anche Intesa SanPaolo, Unicredit & Co.

QUOTAZIONI Banco Popolare
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non è solo il Banco Popolare ad essere pronto ad attingere dal Tremonti-bond. Ma sul protocollo degli impegni a carico delle banche, la lente di ingrandimento di Bankitalia, oltre i tetti minimi di reddito fissati per congelare le rate del mutuo, ora si sofferma sul ruolo dei prefetti. “Abbiamo ricevuto molto contatti con il mondo bancario”, ha detto ieri Giulio Tremonti, “c’è l’impressione di un fortissimo interesse”. In pista, oltre al Banco, ci sarebbero Intesa SanPaolo, Unicredit, Mps, Ubi, Carige, Bpm, Creval, sia pure con pressing diversi da caso a caso. Ubi si mostra meno calda della Bpm. Per il ministro dell’Economia “lo strumento è pronto: c’è la bozza di accordo e il testo mi sembra buono per le condizioni che ci sono”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…