1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Trattato Libero Scambio: Ceta entra in vigore in via provvisoria, nonostante polemiche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante le polemiche e la contrarietà di numerose organizzazioni professionali e associazioni a difesa dei consumatori, il trattato di libero scambio tra Unione europea e Canada, il cosiddetto Ceta, +è entrato in vigore oggi in via provvisoria. secondo le autorità, l’accordo rapopreenta una opportunità di cooperazione economica. Non solo. “L’accordo con il Canada – ha commentato Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea – produrrà dei risultati in termini di occupaizone e scambi commerciali”.
Numerose associazioni hanno invece fortemente criticato l’accordo. Tra queste Coldiretti, che ha definito il Ceta è “un regalo alle grandi lobby industriali dell’alimentare che colpisce il vero Made in Italy”. “Per la prima volta nella storia l’Unione Europea legittima – denuncia la Coldiretti – in un trattato internazionale la pirateria alimentare a danno dei prodotti Made in Italy piu’ prestigiosi, accordando esplicitamente il via libera alle imitazioni che sfruttano i nomi delle tipicità nazionali”. Secondo la Coldiretti su un totale di 291 denominazioni italiane riconosciute, ben 250 non godono di alcuna tutela come ha denunciato la maggioranza dei Consorzi di tutela.