1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tragedia Genova: governo potrebbe sospendere ritiro concessione se Autostrade rispetterà impegni ricostruzione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo italiano potrebbe avviare già oggi il processo di ritiro della concessione autostradale di Autostrade per l’Italia, anche se la revisione sarà limitata alla zona del fatale crollo del ponte Morandi di Genova. Lo afferma l’agenzia Bloomberg citando come fonte un funzionario del ministero dei Trasporti. Inoltre la procedura potrebbe essere sospesa se Autostrade dovesse rispettare il proprio impegno di ricostruire il ponte e le relative strutture entro cinque mesi. In tal caso, Autostrade potrebbe anche mantenere la licenza.

Il titolo Atlantia, dopo essere arrivato a cedere quasi il 27% questa mattina sul timore di un ritiro delle concessioni in Italia, ha ridotto il passivo negli ultimi minuti e ora cede il 16,5% a 19,68 euro.

Atlantia ha specificato questa mattina che nell’ipotesi di revoca o decadenza della concessione – secondo le norme e procedure nella stessa disciplinate – spetta comunque alla concessionaria il riconoscimento del valore residuo della concessione, dedotte le eventuali penali se ed in quanto applicabili.