Toys "R" Us passa di mano per 6,6 miliardi di dollari

Inviato da Redazione il Ven, 18/03/2005 - 09:08
Dopo oltre sette mesi di gara d'asta la cordata Bain Capital, Kohlberg Kravis Roberts e un gruppo immobiliare Vornado Realty Trust si è aggiudicata la catena americana di negozi di giocattoli Toys "R" Us per 6,6 miliardi di euro. Il titolo è stato valutato 26,75 dollari che, moltiplicato per un flottante di 215 milioni di azioni, porta l'offerta della cordata a 5,75 miliardi di dollari a cui si aggiunge l'accollo di 900 milioni di dollati di debiti. Il consorzio vincente ha battuto la cordata rivale formata dal fondo Cerberus, da Goldman Sahcs e dall'immobiliare Kimco Realty.
COMMENTA LA NOTIZIA