Toyota rivede al rialzo previsioni esercizio fiscale 2013

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 05/02/2013 - 09:20
Toyota Motor, incoronata a gennaio primo costruttore di auto al mondo, ha rivisto al rialzo le previsioni sull'utile netto per l'esercizio in corso grazie al deprezzamento dello yen e alle solide vendite Oltreoceano. Per l'esercizio fiscale 2013 la casa automobilistica nipponica si attende un utile netto di 860 miliardi di yen (pari a circa 6,9 miliardi di euro), in deciso rialzo rispetto ai 780 miliardi di yen indicati in precedenza. Ma non solo, Toyota ha ritoccato verso l'alto anche le stime sull'utile operativo atteso a 1.150 miliardi di yen. Quanto al fatturato Toyota stima per l'intero esercizio una cifra pari a 21.800 miliardi di yen.
"Abbiamo rivisto le nostre stime - spiega la società in una nota - in scia all'aumento delle vendite all'estero, in particolare in Nord America, al miglioramento della redditività e al leggero indebolimento dello yen". E aggiunge: "Crediamo che i nostri sforzi abbiamo portato i frutti sperati e siamo finalmente sulla strada giusta per una crescita sostenibile".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA