1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Toyota: esborso da 1,1 mld di dollari per porre fine a class action Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Toyota dovrà sborsare 1,1 miliardi di dollari per chiudere definitivamente la class action lanciata dagli automobilistici statunitensi per problemi legati alla sicurezza nelle vetture giapponesi. La somma è la più alta mai pagata da un’azienda automobilistica. Nel 2009 il colosso del Sol Levante era stato costretto al ritiro di oltre 12 milioni di auto in tutto il mondo. Nel frattempo Toyota si appresta però a festeggiare il boom di vendite nel 2012. Quest’anno la casa automobilistica giapponese ha venduto 9,7 milioni di vetture, il 22% in più rispetto al 2011 e per il 2013 prevede di produrre 9,94 milioni di vetture.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ECONOMIA

Germania: inflazione accelera a sorpresa a giugno

L’inflazione della Germania accelera nel mese di giugno. Secondo i dati preliminari diffusi oggi, l’indice annuale dei prezzi al consumo segna in Germania un progresso dell’1,6% dall’1,5 precedente. Le attese era invece per una decelerazione a +1,3%….

ACCORDO

Cerved: estesa la partnership industriale con BHW Bausparkasse

BHW Bausparkasse AG, succursale Italiana dell’omonimo gruppo bancario tedesco (parte del Gruppo Deutsche Postbank) e Cerved Credit Management Group, controllata indiretta di Cerved Information Solutions, hanno finalizzato un accordo per estendere la …

IPO

Carrefour prepara quotazione delle sue attività in Brasile

La catena di supermercati francese Carrefour ha depositato il prospetto preliminare in vista dell’introduzione in Borsa della sua controllata brasiliana Atacadão SA (Grupo Carrefour Brasil) in una operazione che gli permetterà di raccogliere tra i 4,…