Towers Perrin: Taylor-Gooby, assicurazioni europee più avanti di americane in analisi rischio

Inviato da Redazione il Lun, 23/02/2009 - 15:11
Secondo l'indagine Erm 2008 condotta da Towers Perrin sul mercato assicurativo globale, gli assicuratori di tutto il mondo considerano una sfida all'attuale crisi l'implementazione dei processi fondamentali di gestione del capitale e del rischio che permetterebbero loro di realizzare appieno il potenziale della gestione dei rischi di impresa (Erm appunto). Ciò vale sia per le imprese italiane (nove quelle che hanno preso parte all'indagine: Alleanza Assicurazioni, Allianz, Aviva Italia Holding, Fondiaria-Sai, Helvetia Compagnia Svizzera d'Assicurazioni, Mediolanum, Padana Assicurazioni, Unipol Gruppo Finanziario, Zurich Investments Life) sia per quelle europee e statunitensi. In particolare, gli assicuratori europei precedono i loro colleghi nordamericani nell'implementazione dell'economic capital e nell'utilizzo dello stesso in fase decisionale. Come emerge dai risultati dell'indagine, ci si aspetta che queste competenze, soprattutto in ambito Solvency II, conducano nel breve e nel lungo termine sia a requisiti di capitale più contenuti sia a un vantaggio competitivo.
COMMENTA LA NOTIZIA