Il Toro continua a scalpitare in Europa

Inviato da Redazione il Mer, 13/12/2006 - 18:00
Nuovo convincente rialzo per le borse del vecchio continente che chiudono la giornata in prossimità dei massimi intraday nonostante una seduta poco movimentata (almeno fino alla chiusura delle contrattazioni delle borse europee) degli indici americani. Il mercato mostra di aver gradito i dati macroeconomici statunitensi relativi alle vendite al dettaglio apparsi superiori alle stime degli analisti. Bene Francoforte che sale dello 0,69%, Parigi +0,9%, Milano +0,58%, Madrid +0,9%, Londra +0,52%,
Zurigo +0,08% ed Amsterdam +1,3%. A livello settoriale giornata sugli scudi per le telecom il cui indice registra un incremento pari ad un punto percentuale e mezzo. Bene anche i retail +1,1% ed il settore del turismo +1,1%. In negativo i tecnologici -0,3%, beni e servizi industriali -0,1% e salute -0,2%. A livello di titoli segnaliamo la debacle di Safran che a Parigi lascia sul terreno circa 6 punti percentuali. Il gruppo transalpino ha annunciato che sia la divisione che opera nel settore difesa che quella delle comunicazioni non riusciranno a centrare i target precedentemente fissati per l'esercizio 2007. Il management ha inoltre avviato un'indagine per presunte irregolarità contabili presso la divisione che si occupa della difesa che potrebbe impattare sulle finanze della società per circa 100 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA