Tornerà la voglia di casa nel 2014: il 62% degli individui pronto ad acquistare se i prezzi calano

Inviato da Redazione il Ven, 20/12/2013 - 17:52
Il 2014 potrebbe essere l'anno buono per acquistare casa, se i prezzi si adegueranno alle possibilità degli acquirenti. E' quanto afferma il 62% del campione di 1.051 individui che hanno partecipato all'indagine di Idealista.it per analizzare le caratteristiche evolutive del mercato immobiliare, le necessità e le intenzioni dei potenziali compratori.
I futuri acquisti dipenderanno principalmente dal prezzo degli immobili per il 55% del campione e se due persone su tre si dichiarano in "standby" da oltre un anno e il 27% da oltre tre anni, le aspettative generali circa un ulteriore calo dei prezzi sono piuttosto elevate (57,5%) per l'anno prossimo e questo potrebbe far tornare la voglia di casa a quanti in questi anni hanno temporeggiato.
Gli italiani preferiscono l'usato. La maggior parte degli utenti (44%) si orienta verso l'acquisto di una casa usata in buono stato o anche da ristrutturare; solo il 5% punta deciso sul nuovo; la restante parte del campione non ha preferenze.
Dove acquisterebbero casa gli italiani? Più in Italia (85,4%) che all'estero (4,6%), che riscuote il massimo gradimento tra gli over 45 la Toscana, tra mare e collina è sinonimo di qualità della vita per la stragrande maggioranza dei rispondenti. Tra le località marittime la Liguria precede la puglia, mentre tra quelle di montagna Piemonte e trentino Alto Adige non hanno rivali.
COMMENTA LA NOTIZIA