1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tornano le prese di beneficio su ST

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano le prese di beneficio su ST. Il titolo del gruppo colosso italo-francese accusa un ribasso dell’1,34%, scambiando a quota 12,70 euro. I gestori interpellati da Spystocks consigliano ancora prudenza sui titoli ad elevato beta, di cui ST è testimonial. Avevano invece chiuso un occhio gli analisti del Csfb, che qualche giorno fa hanno annunciato a sorpresa di aver alzato la raccomandazione sul settore dei chip, portandola a peso benchmark. Una mossa che aveva fatto ben sperare gli operatori perché arrivata dopo quasi due anni di latitanza. E tra le ragioni che hanno spinto gli analisti della prestigiosa merchant bank ad alzare il rating il miglioramento delle valutazioni di Infineon, di Arm Holding e anche della familiare STMicroelectronics.