1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Tornano gli acquisti a Wall Street, brilla Alcoa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street chiude in territorio positivo dopo 5 sedute con il segno meno. Una spinta fondamentale è arrivata dai conti di Alcoa (+6,22%) che come di consueto ha aperto la stagione delle trimestrali. Indicazioni sostanzialmente positive sono arrivate anche dal Beige Book, il report con la copertina beige preparato dalla Banca centrale Usa. I dati raccolti dalla Fed hanno evidenziato un miglioramento in tutti i 12 Distretti ed i giudizi vanno dal “modesto” di Cleveland e St. Louis alla “maggiore velocità” registrata nell’area di Kansas City. In agenda macro il dato relativo i prezzi delle importazioni, saliti dell’1,3% a marzo.

Tra le notizie del giorno -0,36% per Apple dopo la diffusione della notizia che il governo statunitense ha aperto un fascicolo contro il colosso di Cupertino ed altri big dell’editoria (Hachette Book, HarperCollins, MacMillan, Penguin, Pearson e Simon & Schuster) per violazione della legislazione antitrust. Secondo l’accusa le società coinvolte avrebbero creato un cartello per fissare i prezzi degli e-book. A livello settoriale in particolare evidenza i finanziari (+1,38%) e tra i titoli a maggiore capitalizzazione spicca il +3,75% di Bank of America, promossa da Guggenheim a “buy” dal precedente “neutral.”