Tornano gli acquisti a Wall Street

Inviato da Luca Fiore il Gio, 19/05/2011 - 00:09
La risalita delle materie prime spinge al rialzo i listini statunitensi. Il Dow ha terminato con un +0,65% a 12.560,18 punti, +0,88% dello S&P a 1.340,68 e +1,14% del Nasdaq a 2.815 punti. Nel corso della seduta è stato reso pubblico il verbale dell'ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Fed. I funzionari nelle riunioni del 26-27 aprile hanno iniziato a discutere della tempistica con cui ritirare gli stimoli monetari, nonostante questo tipo di operazione "non debba necessariamente iniziare subito".

Nel comparto societario due velocità per Dell (+5,35%) e Hewlett-Packard (-1,14%). La società texana nei primi tre mesi ha visto l'utile balzare da 341 a 945 mln di dollari mentre HP il day-after i conti è stata appesantita dal downgrade da parte di Jp Morgan a "neutral". Sempre per quanto riguarda i giudizi, +3,79% per Research in Motion in scia della promozione da parte degli analisti di Bernstein.
COMMENTA LA NOTIZIA