1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tornano gli acquisti sui titoli “oil”, record storici

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo le perdite di ieri, in una giornata drammatica a causa degli attentati che hanno colpito la città di Londra, i titoli del settore petrolifero riprendono subito la corsa di mercoledì, portandosi così sui massimi storici. All’interno dell’S&P/Mib40 Eni quota a 22,63 euro, in ascesa dell’1,66%, mentre Saipem sale di un più vistoso 2,46% a 12,12 euro. Nel listino Erg prende invece il 2,23% posizionandosi a 18,83 euro. Le azioni del comparto “oil” continuno a beneficiare dell’impennata delle quotazioni del greggio. Il Brent a Londra ha infatti seguitato a muoversi a ridosso dei 60 dollari al barile. Ieri inoltre il Dipartimento dell’energia statunitense ha comunicato che nell’ultima settimana di rilevamento le scorte di greggio hanno registrato un ridimensionamento di 3,6 milioni di barili.