Torna l’interesse di Coin per Upim

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sembra essere tornato ad accendersi l’interesse del gruppo Coin nei confronti di Upim dopo i rapporti altalenanti intercorsi tra le due società negli ultimi due anni. Stando a quanto risulta al Sole 24 Ore, nelle ultime settimane le due società hanno ripreso il dialogo. Nessun commento è arrivato dalle parti coinvolte nella vicenda: le voci stampa non sono state commentate né da Pai Partners né da Investitori Associati rispettivamente azionisti di Coin e di Upim. Bocche cucite anche per Pirelli Re, presente nell’azionariato di Rinascente-Upim. L’unico a commento arriva dal numero uno del gruppo Coin, Stefano Beraldo: “C’è un riavvicinamento in corso, vedremo a cosa porterà”. Di certo non manca la voglia da parte degli azionisti del gruppo Rinascente-Upim di “valorizzare al meglio i marchi”, precisano fonti vicine alla società, tanto che l’opzione Coin non sarebbe l’unica.