Tonfo di Tokyo: -2,43% per il Nikkei

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 02/03/2011 - 07:57
Il caro petrolio torna a fare tremare le principali Piazze finanziare mondiali, quella giapponese compresa. A Tokyo, l'indice Nikkei ha infatti terminato le contrattazioni a 10.492,38 punti, registrando una flessione del 2,43%. Le crescenti delle tensioni in Medio Oriente sono tornate a mettere sotto pressione il prezzo del petrolio, che si è portato oltre i 100 dollari al barile. Un rialzo dell'oro nero potrebbe così mettere a dura prova la ripresa economica.
COMMENTA LA NOTIZIA