1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Tonfo di Shanghai (-4%), fa paura la crisi greca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le preoccupazioni per la crisi della Grecia e per il rischio di contagio in altri paesi dell’Eurozona dilaga anche ad Oriente. La Borsa di Shanghai, così come le atre piazze asiatiche, ha chiuso in pesante flessione. Lo Shanghai Composite è precipitato del 4,11% a 2739,70 punti sui minimi da circa 8 mesi. Le vendite hanno colpito soprattutto i titoli del comparto finanziario, ma anche quelli minerari. Jiangxi Copper Co. e Aluminum Corp. of China, tra i protagonisti del settore, hanno ceduto oltre 5 percentuali sul calo dei prezzi dei metalli.