1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Tonfo di Nyrstar (-5,88%) a Bruxelles nonostante positivi conti 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante i positivi risultati finanziari 2010 Nyrstar imbocca la strada dei ribassi a Bruxelles. Il titolo del produttore belga di zinco cede quasi 6 punti percentuali in Borsa. La società ha annunciato questa mattina di avere chiuso il 2010 con profitti pari a 72,2 milioni, ben oltre i 10 milioni riportati nel 2010. In crescita anche il margine operativo lordo, salito a 207 milioni di euro e in linea con le attese pari a 205,5 milioni. In termini di prospettive Roland Junck, numero uno del gruppo, ha dichiarato che: “Come avvenuto nel corso del 2010 il prezzo dello zinco dovrebbe rimanere volatile”. E ha aggiunto: “L’outlook nel medio e lungo termine per il mercato dello zinco resta, tuttavia, solido e crediamo che Nyrstar sia ben posizionata per sfruttare i buoni fondamentali di questo mercato”.